Selvaggia Lucarelli

Quattro appuntamenti per raccontare le sfaccettature di un Paese complesso, come l’Italia, attraverso le voci di grandi autori contemporanei. A fare da palcoscenico, il Teatro Kismet di Bari, che fino al 12 aprile accoglie gli eventi della rassegna letteraria Viaggio in Italia, a cura del presidente onorario di Teatri di Bari, Nicola Lagioia.

Gli incontri mensili si tengono sempre alle ore 21. Si parte giovedì 13 gennaio con Nicola Lagioia, che al Kismet porta una performance legata al suo romanzo La città dei vivi, vincitore del Premio Lattes Grinzane 2021. Pagine in cui lo scrittore ci porta dentro il caso di cronaca più efferato degli ultimi anni, l’omicidio Varani a Roma. Un viaggio per le strade buie di Roma, un’indagine sulla natura umana, sulla responsabilità e la colpa, sull’istinto di sopraffazione e il libero arbitrio. Su chi siamo, o chi potevamo diventare.

Segue giovedì 10 febbraio Marco Damilano, direttore del settimanale ‘L’Espresso’, che in Romanzo Quirinale, ripercorrere trame occulte e campagne mediatiche, intrighi e negoziati inconfessabili, tradimenti, scandali e colpi di scena dietro l’elezione del presidente della Repubblica. Una narrazione di stretta attualità, in vista dell’appuntamento di febbraio in cui sarà scelto il successore di Sergio Mattarella. Giovedì 10 marzo è la volta della giornalista e scrittrice Selvaggia Lucarelli: nel podcast Proprio a me ha raccontato il lato più oscuro di un sentimento, attraverso le testimonianze di persone che come lei hanno vissuto un ‘amore tossico’, fatto di sopraffazione, litigi e – talvolta – anche di violenza. Questi primi tre appuntamenti sono realizzati in collaborazione con Chora Media.

Chiude il ciclo di incontri al Teatro Kismet la performance di Chiara Tagliaferri, giornalista e autrice radiofonica, martedì 12 aprile. Les Diaboliques è un viaggio nell’universo di Diabolik e in quello della sua creatrice, Angela Giussani che, con la sorella Luciana, ha formato un duo di imprenditrici dall’intuito straordinario: insieme si sono prese tutte le luci che meritavano, regalandoci le migliori tenebre di sempre. L’incontro è realizzato in collaborazione con Storielibere.

Biglietto unico per ciascun appuntamento di 5 euro, acquistabile al botteghino del Teatro Kismet e sul circuito Vivaticket.com. Disponibile anche un abbonamento a 15 euro per l’accesso a tutta la rassegna. Per info 335 805 22 11 / www.teatridibari.it.

“La nuova rassegna di Teatri di Bari vede ospiti due autrici e due autori per raccontare le diverse sfaccettature del nostro Paese – racconta Lagioia – Tutti noi abbiamo prima scritto e poi fatto un podcast su questi temi. Per cui dopo la scrittura arrivano i nostri corpi sul palcoscenico”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.