Torna il SLMF in Puglia, il jazz nel cuore “verde” di Castellana

Tre live (compreso un talk con set acustico), due serate e una nuova location: dopo un anno di pausa, riparte anche la macchina del San Leo Music Fest, il festival jazz che porta nel cuore di Castellana Grotte (Ba) le espressioni migliori della musica contemporanea, stimolando l’incontro tra il pubblico e le più belle realtà nazionali e internazionali che operano nel settore.

Organizzata da Officina Musicale in partnership con Bed&Rec, Auand, Dionisio Beatrice graphic design, Antonello Minoia storie da raccontare e Casa Musicale Luisi, appuntamento dell’Estate nella Città delle Grotte (cartellone estivo promosso da Comune di Castellana Grotte), l’edizione 2021 del San Leo Music Fest si terrà sabato 28 e domenica 29 agosto 2021.

La novità è legata alla location: non lo storico allestimento in largo San Leone Magno, ma spazio al verde e al fascino della Villa Comunale Tacconi. Due i live principali in programma.

Sabato 28 agosto si inizia con Gaetano Partipilo in Boom Collective.

Frutto di un lavoro compositivo di oltre due anni, Gaetano Partipilo guarda alla propria terra e riunisce una vera e propria Young All-stars Made in Puglia. Nel nuovo progetto discografico sono coinvolti oltre 13 musicisti pugliesi. Alcuni collaboratori storici ed ormai affermati in ambito jazz, altri vere e proprie “scoperte” del nostro territorio. I riferimenti all’indie rock dei Radiohead, alle Soundtrack di John Barry, alle contaminazioni elettroniche di John Zorn sono solo alcuni degli ingredienti legati da un unico filo conduttore che è il jazz.

A Castellana, per il San Leo Music Fest 21, si esibiranno Angela Esmeralda voce, Gaetano Partipilo sax e tastiere, Claudio Filippini piano e tastiere, Giuseppe Bassi contrabbasso e Dario Congedo batteria.

Domenica 29 agosto si andrà alla scoperta dei Musica da Ripostiglio.

Una realtà musicale nata dal ventennale sodalizio artistico di Luca Pirozzi e del chitarrista Luca Giacomelli, a cui si sono aggiunti successivamente Raffaele Toninelli al contrabbasso ed Emanuele Pellegrini alla batteria. Uno spettacolo emozionante e originale, un atto unico in grado di coinvolgere un pubblico di tutte le età.

Reduci da una serie di tournèe teatrali e da innumerevoli collaborazioni (con attori del calibro di Pierfrancesco Favino, Paolo Sassanelli, Giorgio Tirabassi, Rocco Papaleo, Mariangela D’Abbraccio, Sergio Rubini, Giovanni Veronesi, Isabella Ferrari, Alessandro Haber, Claudio Santamaria, Giuliana De Sio e Vincenzo Salemme), i Musica da Ripostiglio tornano in piazza proponendo un concerto di canzoni originali e di classici italiani e internazionali.

Entrambi i concerti avranno inizio alle ore 21.

Ingresso libero con prenotazione obbligatoria. Numero massimo spettatori: 200 persone.

Domenica 29 agosto, inoltre, con inizio alle ore 19,in calendario il talk musicale e culturale dal titolo “Il Jazz in Puglia: passato, presente e futuro” con Aldo Patruno, direttore generale del Dipartimento Turismo, Economia della Cultura e Valorizzazione del Territorio di Regione Puglia, Vanni Sansonetti, assessore alla Cultura del Comune di Castellana Grotte, Marco Valente, fondatore della etichetta discografica Auand, musicisti e operatori del settore.

Set acustico affidato al Nina Acoustic Duo.

Per prenotare è necessario inviare una mail a partire da 3 giorni prima della data del concerto e fino alle ore 13 del giorno stesso all’indirizzo prenotazioniestate2021@gmail.com (max 2 persone) indicando nome, cognome, recapito telefonico e serata a cui si vuole partecipare. È possibile anche chiamare il 360360763. All’accesso sarà richiesto Green Pass con documento di identità e prenotazione. Apertura a partire dalle ore 20,30.

Maggiori informazioni sul sito www.officinamusicale.net, sulle pagine facebook Officina Musicale e San Leo Music Fest e sul profilo instagram officina.musicale.

Please Post Your Comments & Reviews

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *